Uso del freno mountain bike

L'attrito tra pattino e cerchio ovvero tra pastiglia e disco diminuisce drasticamente sia in presenza di acqua o sporco (fango, polvere) tra le superfici, sia in caso di surriscaldamento del cerchio o del disco. Il surriscaldamento poi altera le caratteristiche fisiche dei materiali che determinano gli attriti, fino ad annullarne l'efficacia, talora con effetti permanenti.

La frenata più efficace è quella che si sviluppa lungo la linea di massima pendenza e su traiettorie rettilinee.

Uso del freno anteriore

Le frenate devono essere istintive ed è per questo che devi conoscere istintivamente quale leva controlla un freno e quale controlla l’altro. Una attenzione particolare va data al freno anteriore.

Il motivo per il quale il freno anteriore è più grande di quello posteriore è che durante la frenata il nostro peso si sposta in avanti aumentando il carico sulla ruota anteriore e sgravando quella posteriore.
Così, frenando col solo freno posteriore, la ruota tende a slittare, qualunque sia il dosaggio della forza esercitata sul freno, risultando inefficace. Nell'azione di frenata dunque la funzione principale viene svolta dal freno anteriore: quello posteriore si impiega in contemporanea per il controllo della velocità.
Per contrastare il ribaltamento, frenando è devi spostare indietro il baricentro: questo si ottiene alzando le spalle e scivolando lievemente all'indietro sulla sella.

Se la ruota posteriore si solleva è sufficiente allentare un attimo la pressione sul freno anteriore ed essa tornerà docilmente a terra.

Tecniche guida Mountain bike

Corretta posizione in mtb

01.

La posizione in sella e l'assetto della bici sono molto importanti da non sottovalutare. L'altezza sella è fondamentale ai fini della corretta posizione di pedata. Leggi tutto [..]

Distanza sella manubrio

02.

La postura corretta prevede che, stando seduti in sella, la schiena formi un angolo di circa 45° col terreno e, con le pedivelle orizzontali, il femore della gamba del piede avanzato sia ortogonale al busto. Leggi tutto [..]

Partire e pedalare correttamente

03.

Lasciare i freni e partire. Quando il piede di spinta è al punto morto inferiore ci si mette in sella portando l'altro piede sul pedale. Braccia morbide per assorbire le asperità del terreno. Leggi tutto [..]

Il giusto rapporto

04.

Se la combinazione del rapporto che si usa è corretta, la pedalata è sciolta e le gambe sono gli arti che si muovono: spalle, anche, braccia, ecc. restano ferme. Leggi tutto [..]

La frenata

05.

La frenata più efficiente si verifica quando gli attriti sono ottimali. Su ghiaia e sabbia l'aderenza è fortemente ridotta, su rocce bagnate e scivolose e sul ghiaccio l'attrito è praticamente nullo. Leggi tutto [..]

Superamento degli ostacoli

06.

Generalmente qualunque percorso affrontato in mountain bike, anche se facile, presenta piccoli ostacoli da superare e non sempre è possibile evitarli. Leggi tutto [..]

Itinerari MTB nel Parco del Pollino

Prenotazione itinerari entusiasmanti ed emozionanti in MTB nel Parco Nazionale del Pollino.
Vi proponiamo itinerari per scoprire il Pollino in Mtb.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI CONTATTA L'A.S.D. POLLINO TRAIL:

Rimani aggiornato sulle nostre attività

Con la registrazione al servizio di newsletter, l'indirizzo email dell'utente viene inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni o aggiornamenti sulle attività svolte dalla associazione Pollino Trail, nel rispetto delle regole e dei principi previsti dal GDPR Reg. 679/16. L'utente ha la facoltà di rettificare, cancellare, limitare o opporsi all'uso e al trattamento dei dati personali raccolti. Per la lettura della informativa sulla privacy completa visitare la pagina "privacy policy".