Attivita' e sentieri del Parco Nazionale del Pollino

Escursioni Parco Pollino

Itinerario escursione: Colle Impiso (m 1570) / Serra di Crispo (m 2054)

Escursione nel Parco del Pollino per raggiungere la cima di Serra di Crispo da Colle Impiso. Un'escursione suggestiva che attraversa boschi di faggi e imponenti pini loricati.

Attivita' e Sentieri

Escursione Colle Impiso - Serra di Crispo

Escursione Parco del Pollino - Serra di Crispo (m 2053) da Colle Impiso (m 1570)

Caratteristiche del sentiero

ATTENZIONE: tutti gli itinerari inseriti all'interno di questo sito sono "percorsi guidati" e non percorsi segnati. La Pollino Trail APS non si assume alcuna responsabilità nei riguardi di chi, seguendo le nostre descrizioni, percorre gli itinerari escursionistici in maniera autonoma.

Descrizione escursione nel Parco del Pollino

L'escursione parte da Colle Impiso (m 1570).
L'itinerario si snoda lungo il facilissimo sentiero che porta al piano di Vacquarro alto (1443mt). Da qui si piega verso sinistra e, superato il torrente Frido, si continua lungo un ampia carrareccia all'interno di un fitto bosco di faggi che, in salita, giunge all'ampia radura di Rummo, dove è possibile rifornirsi d'acqua.
Superata la radura di Rummo, si prosegue per un breve tratto in forte salita ricompensata, subito dopo, dalla vista superba dei Piani di Pollino (circa 1800 m). Si spazia a destra dal contrafforte Nord del Pollino a seguire il Dolcedorme e la Manfriana. Al centro la lunghissima cresta di Serra delle Ciavole.

Uscendo dalla faggeta e, mantenendo la sinistra, si raggiungono le collinette moreniche (depositi risalenti all'ultima glaciazione). Procedere fino alla sommità dei Piani di Pollino dove "difendono il territorio" i pini Gendarmi e, superati, si arriva alla Grande Porta, dove sono presenti i resti del millenario Pino loricato "Zì Peppe".

Procedendo in salita verso sinistra, si attraversano gli imponenti Pini loricati del "Giardino degli Dei" e si raggiunge la Serretta della Porticella (2000mt). Scendere per un brevissimo tratto per poi dirigersi verso la salita finale che porta alla vetta di Serra di Crispo (2054mt).

Per il ritorno, si procede un po' più in basso della cresta di Serra di Crispo e, tra altri esemplari di pino loricato, dirigersi senza percorso obbligato, all'imbocco del sentiero attraversato all'andata. Dopo circa 200 metri, si nota sulla sinistra, un sentiero con un segna via di pietra (cumulo di pietre, tipico segnavia scout).

Imboccarlo e procedere prima in piano e poi in leggera salita fino al quadrivio, infatti, procedendo a sinistra in salita, si giunge sulla vetta del Pollino per la cresta nord. Proseguendo dritto, il sentiero, in evidente discesa, ci conduce al Piano di Gaudolino. Giunti sul piano, imboccare la pista forestale sulla destra,( da qui, dopo poco, si può deviare a sinistra, lasciando la pista forestale, per giungere alla sorgente Spezzavummula) che ci condurrà di nuovo ai Piani di Vacquarro Alto e da qui, procedere a Colle dell'Impiso come per l'andata.

Escursioni nel Parco Nazionale del Pollino

Scopri i sentieri e gli itinerari di escursionismo del Parco Nazionale del Pollino e trascorri una giornata immerso nella natura. Escursioni mozzafiato!

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI CONTATTA L'A.S.D. POLLINO TRAIL:

Classificazione delle difficolta' escursionistiche

In montagna, dove le condizioni ambientali sono molto variabili, una classificazione delle difficoltà rimane comunque indicativa.