Tecniche sportive

Tecniche di Scialpinismo

Tecniche di salita nello scialpinismo

Descrizione dettagliata delle tecniche di salita nello scialpinismo con particolare attenzione alle posizioni di base, ai passi alternati, ai passi speciali, ai primi passi e alle inversioni

Tecniche di sci alpinismo

Tecniche sci alpinismo | Tecniche di salita nello scialpinismo | scialpinismo Pollino

Posizioni di base

Posizione base in piano

La posizione base in piano sugli sci è determinata principalmente dall’insieme scarpone-attacco-sci che, per le loro caratteristiche di rigidità e di inclinazione, danno al corpo una postura differente dalla quella solita eretta. La corretta posizione da mantenere sarà:

Il tono muscolare aiuterà nella ricerca di una posizione di sicurezza e di un ottimale equilibrio.

Posiziona base in diagonale

Nella posizione base in diagonale i piedi (base d'appoggio) sono ad altezze differenti e gli sci vanno tenuti sugli spigoli per contrastare la forza di gravità che crea lo scivolamento. La corretta posizione da mantenere sarà:

Il peso del corpo viene distribuito su entrambi i piedi ma, principalmente, sul più basso ed in considerazione della pendenza del pendio.

Tecniche di salita scialpinismo - Passo alternato

Passo alternato in piano

I movimenti dovranno essere eseguiti con naturalità, scioltezza e continuità.

Passo alternato in diagonale

I movimenti dovranno essere eseguiti con naturalità, scioltezza e continuità.

Passi speciali

Diagonale con doppio appoggio

I movimenti dovranno essere eseguiti con naturalità, scioltezza e continuità.

Diagonale con apertura di punta

Diagonale con apertura di coda

Diagonale a scaletta

Eseguire la scaletta diagonale èutile quando le condizioni della neve (ghiacciata o ventata) e l'inclinazione del pendio (ripido) non garantiscono una tenuta sufficiente con le altre progressioni. Il doppio appoggio è consigliato per favorire l'azione di carico dello sci a monte in presa di spigolo che si trova molto disassato rispetto a quello a valle.

Diagonale traslata

Tecniche di Salita - Primo passo

Rotazione a tergicristallo

Rotazione di coda

Rotazione evoluta

Questa versione è una via di mezzo tra la rotazione a tergicristallo e la rotazione di coda. Lo scopo è di combinare l'azione di avanzamento e rotazione del piede per velocizzare e ottimizzare la prima parte dell'inversione eseguita con continuità di movimento.

Tecniche di Salita - Inversioni

Inversione elementare

Inversione coordinata

ATTENZIONE: le indicazioni contenute o riconducibili a questa pagina sono state sintetizzate ed hanno unicamente lo scopo di fornire informazioni di base sulle tecniche sportive. Per un apprendimento pratico e completo delle tecniche e delle manovre affidarsi ad un istruttore o corso per sviluppare una conoscenza più approfondita e consapevole.

Fotografie di montagna di Gilberto Peroni

Scialpinismo

GALLERIA FOTOGRAFICA