Tecniche sportive

Tecniche di Scialpinismo

Gradi di difficoltà nello sci alpinismo

Nello scialpinismo è più complicato, rispetto che nell'alpinismo, schematizzare un sistema di gradazione delle difficoltà il più possibile obiettivo. La temperatura, la qualità e la quantità della neve incidono fortemente sulla determinazione della difficoltà di una discesa con gli sci. Per questo, nello scialpinismo, si parla di “scale” di difficoltà e non di scala, al singolare.

Tecniche di sci alpinismo

Tecniche sci alpinismo | Gradi di difficoltà scialpinismo | scialpinismo Pollino

Le scale di difficoltà dello scialpinismo vengono espressi in vari modi. A livello globale (difficoltà globale) si prendono in considerazione diversi parametri: lunghezza dell’itinerario, ripidezza e continuità dei pendii, presenza di pericoli oggettivi, esposizione, quota e isolamento).

La difficoltà globale viene espressa con la seguente scala:

Con i segni + e – si possono affinare le definizioni sopra elencate (AD+; ED-; PD+; ecc...).

Fra le scale di difficoltà più utilizzate vi sono la scala di Blachère e la scala di Traynard.

La scala di Blachère

La scala di Blachère (dal nome dell’ingegnere francese che l’ha pensata) è una scala molto semplice e di immediata comprensione composta da tre differenti livelli:

L’aggiunta della lettera "A" dopo una delle tre sigle sopra indicate indica un itinerario con presenza di passaggi alpinistici nei quali è obbligatorio l’utilizzo della picozza, dei ramponi oppure della corda. Il limite di questa scala è quello di basarsi solo ed esclusivamente sull'abilità tecnica dello sciatore, abilità la cui misurazione non è del tutto effettuabile in maniera oggettiva.

La scala di Traynard

Per cercare di trovare un rimedio al limite sopra indicato, molte guide di scialpinismo affiancano alla scala di Blachère quella di Traynard che si basa principalmente sulle difficoltà nella discesa.

La scala di Traynard prevede sette livelli:

Tutti i livelli sopra indicati prevedono un itinerario da percorrere in buone condizioni meteorologiche e di manto nevoso.

Fotografie di montagna di Gilberto Peroni

Scialpinismo

GALLERIA FOTOGRAFICA