Tecniche sportive

Tecniche di arrampicata

Progressione Laterale

La Progressione Laterale si ottiene utilizzando un appiglio orizzontale con una mano e uno verticale con l'altra, il cui braccio tende ad essere disteso.

Tecniche di arrampicata

TESTO ED IMMAGINI: Sintesi di alcuni capitoli del libro "l'arte di arrampicare" di Paolo Caruso

Tecniche di arrampicata | Progressione laterale | arrampicare Parco Pollino

Scopi

Posizione base della progressione laterale

Si ottiene utilizzando un appiglio orizzontale (soprattutto per l'equilibrio) con una mano ed uno verticale con l'altra, il cui braccio tende ad essere disteso. Si ruota il bacino di 90° rispetto alla posizione frontale per avvicinare alla parete il fianco opposto alla mano che utilizza l'appiglio verticale.
Il fianco che guarda la parete determina l'orientamento della Posizione che può essere destra o sinistra. I piedi sono alla stessa altezza. Il bacino grava prevalentemente sul piede corrispondente al fianco adiacente alla parete. Lo stesso piede è in appoggio con il lato esterno verso di essa. L'altro piede è in bilanciamento o in appoggio. La posizione può essere sia Accucciata sia Eretta.

Posizione base della progressione laterale

Esempio:

Esercizi per sentire il baricentro

Esercizio 3

Caricare un appoggio (ciocchetto di legno) altroe stretto di circa cm 15x5x5 poggiando una mano sul muro (Fig. 7 e 8).

Esercizi per sentire il baricentro

Questi esercizi abituano a ricercare l'equilibrio, che si ottiene soprattutto con il movimento del bacino, permettendo infine diridurre lo sforzo muscolare.
Quando il movimento del bacino è invece ridotto o assente, lo dispendio di energia è superiore.
In questo caso, oltre all'equilibrio, viene compromessa anche la sicurezza.

ATTENZIONE: le indicazioni contenute o riconducibili a questa pagina sono state sintetizzate ed hanno unicamente lo scopo di fornire informazioni di base sulle tecniche sportive. Per un apprendimento pratico e completo delle tecniche e delle manovre affidarsi ad un istruttore o corso per sviluppare una conoscenza più approfondita e consapevole.

Fotografie di montagna di Gilberto Peroni

Tecniche di arrampicata

GALLERIA FOTOGRAFICA