Attivita' e sentieri del Parco Nazionale del Pollino

San Basile / Anello di Novacco in MTB

Itinerari Mountain Bike Parco del Pollino

Itinerario misto, faticoso per il notevole dislivello e per la lunghezza del percorso ma, particolarmente accattivante per la varietà del panorama. Si sviluppa nel cuore dei monti dell'Orsomarso. L'itinerario parte dal comune di San Basile (Cs) e giunge a Piano Novacco passando per: Tavolara, piano Ferrocinto, piano Campolongo, piano Caramolo e piano Scifariello.

Attività e Sentieri

Itinerario mountain bike Parco del Pollino - San Basile/anello di Novacco in MTB

Itinerari MTB Parco del Pollino Calabria

Caratteristiche dell'escursione

Arrivati a San Basile nei pressi dei campi da tennis svoltare a sinistra ed imboccare una stradina sterrata che dopo poco si immette in un bosco di lecci.
Percorrere la strada asfaltata in buona pendenza per circa 2,5 km ed all’incrocio svoltare a destra. Da qui per altri 5 km si prosegue agilmente in saliscendi fino all’incrocio dove, svoltati a sinistra, la strada comincia a salire per circa 6 km e 350 metri di dislivello.

Giunti all’incrocio, si può sostare alla fontana e rinfrescarsi un po’ per poi proseguire dritto sulla carrareccia, fino a giungere a piano Novacco. Da qui procedere 500 metri fino ad un incrocio e prendere a destra fino a giungere a pino di Vincenzo nei pressi di un cancello verde.

Oltrepassandolo e mantenendosi sulla sinistra, si giunge a Tavolara a quota 1200 al km 23 circa. Oltrepassati dei caseggiati, si procede in salita fino a giungere a piano Ferrocinto (Km 25,5 quota 1360m slm).
Dopo circa 4 km, ci si può rifornire di acqua a fonte Cardillo per poi sbucare a piano Campolongo al km 33. Tralasciando la strada che proviene da destra, procedere dritto fino ad un altro incrocio e prendere a sinistra.

A 1,5 km nei pressi di un curvone (valle Palermo), abbandonare la pista principale ed immettersi su di una pista che si innesta dopo poco sulla strada che ci porterà a piano Caramolo a quota 1580 m ,km 37.
Tralasciando una pista che scende nel vallone, costeggiare tutto il piano (si può sostare nei pressi del rifugio abbandonato) e giungere dopo circa 3 km al piano Scifarello ed alla successiva fontana che ci porterà, con una bella discesa tecnica, al Piano di Novacco, chiudendo così, l’anello. Per il ritorno, seguire il percorso fatto all’andata fino a giungere a San Basile.

Per scaricare la scheda tecnica e le tutte le caratteristiche dell'itinerario è necessario registrarsi sul nostro portale.

Fotografie di montagna di Gilberto Peroni

itinerario MTB: San Basile/anello di novacco

GALLERIA FOTOGRAFICA

classificazione delle difficolta' in MTB

Per descrivere l'aspetto di impegno fisico: dislivello in m. e lunghezza in km.

Per descrivere l'aspetto tecnico, si definiscono le seguenti sigle: TC - MC - BC - OC - EC
si deve indicare una sigla per la salita e una per la discesa, separate da una barra (/).

Definizione delle sigle per la descrizione della difficoltà tecnica il criterio per individuare una sigla è il tipo di fondo prevalente, secondo la seguente didascalia:

Alle sigle può essere aggiunto il segno + se sono presenti tratti significativi con pendenze sostenute.

Per "sconnesso" si intende un fondo non compatto e cosparso di detriti; si considera "irregolare" un terreno non scorrevole segnato da solchi, gradini e/o avvallamenti.

Per la determinazione della sigla si tenga conto della media del percorso: singoli e brevi tratti, attribuibili ad una classe di difficoltà superiore, non devono essere considerati. Eventuali tratti non ciclabili, dove occorre portare la bici, non concorrono alla definizione della difficoltà.