Attivita' e sentieri del Parco Nazionale del Pollino

Escursioni Parco Pollino: Monte Pollino dalla cresta Nord

Itinerario: Colle Impiso (m 1570) / Piano di Vacquarro / Colle Gaudolino / Monte Pollino (m 2248)

Salire per il versante della cresta Nord del Monte Pollino è un’esperienza dura e impegnativa. Qui si ha l’incontro con la vera montagna: severa, aspra, pericolosa ma affascinante. Si incontrano lungo il sentiero spettacolari esemplari di pino loricato.

Attivita' e Sentieri

Escursione Cresta Nord monte Pollino | Escursioni Pollino

Trekking Parco del Pollino - Cresta Nord del monte Pollino

Caratteristiche del sentiero

L'escursione parte da Colle Impiso (m 1570).
Si prende il sentiero che, a mezza costa, si inoltra fino a sbucare al Piano alto di Vacquarro. Imboccare la stradina sterrata che, in leggera salita, porta all'ingresso del sentiero per Piano Gaudolino. Qui, pochi metri spostata a sinistra, non visibile dal sentiero, c'è la Sorgente Spezzavùmmola, l'acqua più fredda del Pollino.

Si continua a salire fino a ritrovare la sterrata lasciata prima. Si continua nel bosco fino a uscire sui pascoli del Piano Gaudolino a 1684 m.

Dal Piano Gaudolino si imbocca il sentiero (ci si mantiene sulla sinistra ai margini del bosco senza percorso obbligato) sulla sinistra che porta ai Piani di Pollino.
Si prosegue nel bosco per qualche centinaio di metri e poi si procede in salita su di un sentiero a tratti un po' difficoltoso per poi giungere ad un evidente incrocio.
Procedendo dritto in discesa, si giunge ai Piani di Pollino, deviando a destra, si imbocca il sentiero (a tratti poco evidente) per la Cresta Nord del monte Pollino** che condurrà fino in vetta.

L'ambiente della cresta Nord è decisamente affascinante e selvaggio, anche per la presenza di caratteristici pini loricati.
ATTENZIONE: il terreno è costantemente esposto e non semplice, soprattutto per chi è ai primi approcci con l'escursionismo.

Discesa

Possibile discesa per la cresta Ovest che giunge direttamente al piano di Gaudolino.

NOTE

** Secondo la teoria più accreditata, il nome Pollino deriverebbe dal latino Apollineus, da cui mons apollineus, il monte di Apollo. Apollo, figlio illegittimo di Zeus e Dio della medicina, era una divinità venerata nella religione greca. Le grandi quantità e varietà di erbe medicinali reperibili sul territorio, rappresenterebbero un legame da cui trae il nome attuale. Essendo quindi Apollo il Dio della medicina, e trovandosi molte di queste erbe medicinali sul territorio, gli antichi potrebbero aver dato il nome del Dio venerato nella loro religione.

Escursioni nel Parco Nazionale del Pollino

Scopri i sentieri e gli itinerari di escursionismo del Parco Nazionale del Pollino e trascorri una giornata immerso nella natura. Escursioni mozzafiato!

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI CONTATTA L'A.S.D. POLLINO TRAIL:

classificazione delle difficolta' escursionistiche

In montagna, dove le condizioni ambientali sono molto variabili, una classificazione delle difficoltà rimane comunque indicativa.